Negli ultimi 12 anni NIKE è stata in continua evoluzione nel progetto Swift, con l’obiettivo fondamentale di massimizzare la velocità dell’atleta.
Incorporando oltre 1.000 ore di test in galleria del vento e le intuizioni di alcuni tra i più veloci atleti del mondo, NIKE ha applicato questa ricerca alla realizzazione di un body “superveloce”

Proprio come una pallina da golf, progettata per andare più lontano e più veloce, NIKE utilizza un idea simile per aiutare a ridurre la resistenza aerodinamica dell’atleta.

 

 

 

Utilizzando la rivoluzionaria tecnologia Nike AeroSwift, ha realizzato un body utilizzando direttamente i dati ottenuti in galleria del vento,il risultato è la Nike Pro TurboSpeed, che offre la maggiore riduzione di resistenza aerodinamica di qualsiasi body NIKE fino ad oggi realizzato, con una superficie interna liscia, uniforme e con le minime interruzioni possibili. Inserendo elastici e finiture bordo sulla parte esterna del capo, ingombro e abrasioni sono virtualmente eliminate.
La Nike Pro TurboSpeed riesce, sulla base dei dati in galleria del vento, ad ottenere fino a 0,023 secondi in meno su 100mt rispetto al body Nike precedente, che può essere la differenza tra finire sul podio o meno ..

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here